allevamento cani di razza, vendita cuccioli di cane, cani cuccioli, cuccioli di razza, cuccioli pastore tedesco, cocker, cuccioli vendita, cani cuccioli, cuccioli labrador, cani piccola taglia, cuccioli bulldog, Akita-Inu, Alano, Pit Bull Terrier, Australian Shepherd, Barboncino nano, Barbone, Bassotto, Beagle, Bearded Collie, Bolognese, Border Collie, Bovaro del Bernese, Boxer, Bracco Italiano, Bulldog, Bull terrier, Cane Lupo, Carlino, Cavalier King, Chinese Crested Dog, Chihuahua, Cocker Spaniel, Collie, Dalmata, Dobermann, Labrador, Levriero, Maltese, Mastino napoletano, Pastore Belga, Pastore Bergamasco, Pastore dei Pirenei, Pastore della Brie, Pastore Maremmano Abruzzese, Pastore tedesco, Rottweiler, san Bernardo, Shar Pei, Schnauzer Nano, Setter inglese, Terranova, Volpino Italiano, Yorkshire Terrier
 
 
PODENCO PORTOGHESE

ORIGINE: Portogallo

UTILIZZO: questa razza è diffusa soprattutto nel nord del paese, dove viene utilizzata conformemente alla sua attitudine naturale alla caccia al coniglio, sia in muta che isolatamente. Utilizzato anche come cane da guardia.

CLASSIFICAZIONE FCI
Gruppo 5 : Spitz e cani di tipo primitivo
Sezione 7: tipo primitivo da caccia
Senza prova di lavoro

ASPETTO GENERALE del PODENCO MEDIO: cane submediolineo, ben proporzionato, molto muscoloso con buona ossatura.

COMPORTAMENTO/CARATTERE:
molto vivo e sveglio, poco esigente e rustico.

TESTA
Asciutta, a forma di piramide che da una base molto larga si restringe molto. Gli assi longitudinali del cranio e della canna nasale sono divergenti.

REGIONE CRANIALE
Cranio:
piatto, visto di profilo pressoché dritto; arcate sopracciliari prominenti, solco frontale poco pronunciato. Orizzontale fra le orecchie; protuberanza occipitale evidente.
Stop:
poco accentuato.

REGIONE FACCIALE
Tartufo:
si assottiglia progressivamente verso l'estremità, che è retratta. Il piano della faccia anteriore del tartufo è obliquo; di colore più scuro di quello del manto.
Canna nasale:
lista di profilo è rettilinea; arrotondata in sezione trasversale. Più corto del cranio è più larga alla base che all'estremità.
Labbra: ben aderenti, fini e ferme; la fessura della bocca è orizzontale.
Mascelle/denti:
dentatura normale, denti bianchi solidi; articolazione normale.
Occhi:
espressione molto vivace; leggermente prominenti; di colore che va dal miele al castano, in accordo con quello del manto. Piccoli e disposti obliquamente; bordo delle palpebre di colore più scuro di quello del manto.
Orecchie:
attaccate ad altezza media e oblique. Portate dritte, molto mobili, girate in avanti quando il cane è attento; di forma triangolare, larghe alla base, terminano a punta. Padiglione fine, di lunghezza apprezzabile che supera la larghezza alla base.

COLLO:
la testa si unisce armoniosamente al collo e il collo al tronco. Dritto, lungo, ben proporzionato, forte e molto muscoloso. Fanoni assenti.

CORPO
Linea del dorso:
rettilinea o leggermente convessa.
Dorso:
lungo, dritto o leggermente cascante.
Groppa: di lunghezza media, larga e muscolosa; dritta e o poco inclinata.
Regione lombare:
dritta o leggermente convessa, ampia, molto muscolosa.
Petto:
poco prominente e muscoloso, non troppo largo. Ben disceso, di larghezza media, lungo; sterno in risalita all'indietro. Costole ben cinturate e oblique.
Addome e fianchi:
asciutti, leggermente retratti.
Linea inferiore:
in leggera risalita.

CODA: attaccata piuttosto alta che bassa; forte, grossa, di lunghezza media, si assottiglia in una punta fine. A riposo raggiunge il livello del garretto, con l'estremità che disegna una leggera curva verso l'alto. In azione, si alza in orizzontale formando una leggera curva o si drizza assumendo la forma a falcetto. Mai arrotolata.

ARTI
ARTI ANTERIORI
Di facce e di profilo sono bene in appiombo; molto asciutti, muscolosi.
Spalla e braccio:
lombi, obliqui, forti e molto muscolosi. Angolo scapolomerale aperto
Avambraccio:
verticale, lungo e muscoloso.
Carpo:
asciutto, non prominente.
Metacarpo:
forte, corto, poco obliquo.
Piedi anteriori:
arrotondati, dita lunghe, forti, serrate e fortemente arcuate; unghie corte e robuste, di preferenza di colore scuro; cuscinetti resistenti e duri.

ARTI POSTERIORI
Visti da dietro di profilo bene in appiombo. Molto muscolosi e asciutti.
Coscia: lunga, di larghezza media, muscolosa.
Garretto:
mediamente disceso, asciutto, forte, angolo del garretto aperto.
Gamba:
obliqua, lunga, asciutta, forte e muscolosa.
Metatarso:
forte, corto, obliquo, senza speroni.
Piedi posteriori:
arrotondate; dita lunghe, forti, serrate e fortemente arcuate. Unghie corte e robuste, di preferenza di colore scuro. Cuscinetti resistenti e duri.

ANDATURE:
rapide e sciolte.

PELLE:
mucose di preferenza nere, in ogni caso di colore più scuro del manto. Pelle fine ben aderente al corpo.

MANTO
Pelo:
corto o lungo, di spessore medio. Liscio quando è corto, ruvido (a setola di cinghiale) quando è lungo. Il pelo corto è più serrato di quello lungo. Nella varietà a pelo lungo e ruvido e il pelo sotto il mento è lungo e forma una barba. Sotto pelo assente.
Colore:
i colori predominanti sono il giallo, fulvo (in tutte le sue tonalità da chiaro a scuro o muto scuro, bruciato) e il nero. Monocolore con o senza macchie bianche, o bianco macchiettato.

TAGLIA
Altezza al garrese

Da 40 a 55 cm.
Pesi:
da 16 a 20 kg

DIFETTI
Ogni scarto da quanto sopra deve essere considerato un difetto da penalizzare in funzione della sua gravità
Segni di incrocio con Galgo ( levriero spagnolo) o Perdigueiro (Braccco portoghese)
Articolazione difettosa delle mascelle, denti impiantati male
Eterocromia
Orecchie cadenti o formanti pieghe
Collo arcuato
Linea del dorso incurvata fortemente
Groppa eccessivamente inclinata
Addome molto retratto
Presenza di speroni
Coda arrotolataN.B. I maschi devono avere i testicoli di aspetto normale completamente discesi nello scroto.

GRANDE PODENGO
Le caratteristiche di questa varietà, praticamente estinta, sono le stesse del Podengo Medio, a parte le seguenti differenze.
Aspetto generale
Cane di grande taglia, utilizzato per la caccia alla grossa selvaggina.
Taglia: da 55 a 70 cm

PICCOLO PODENGO
Le caratteristiche sono quelle del Podengo di taglia media, a parte le seguenti differenze.
Aspetto generale:
cane di piccolo formato, sublongilineo, utilizzato per la ricerca di conigli nei tronchi, buche, o pertugi nella roccia.
Cranio:
piatto o leggermente bombato.
Tronco:
la lunghezza del corpo è superiore alla taglia.
Arti:
corti, avambraccio dritto o poco inclinato dall'esterno verso l'interno e dall'alto in basso.
Taglia:
da 20 a 30 cm.
Peso:
da 4 a 5 kg.

Fonte contenuti: www.cinofilionline.it

 

 

 

 
per provincia:  
cani e cuccioli di razza
per allevatore:  
cani e cuccioli di razza

per razza:

 
cani e cuccioli di razza
ricerca libera:  
cani e cuccioli di razza
cani e cuccioli di razza
  User:
 
  Password:
 
 

Se non sei registrato clicca qui
cani e cuccioli di razza
Iscriviti alla newsletter.
Riceverai in anteprima notizie su cucciolate, novità e opportunità cinofile.

Email
Nome
Iscriviti
Cancellati
 
 
 
 
© 2010 Allevatori doc - P.IVA 09317220011